Laduesse

Dalla Riviera dei Cedri al Parco del Pollino

Laduesse è un evento cicloturistico a carattere non competitivo e a partecipazione libera.

La prima edizione in programma il 15 giugno 2024.

Lo scopo de Laduesse, oltre a favorire l’aggregazione, promuovere uno stile di vita sano e l’attività all’aria aperta con effetti benefici per la salute, è quello di valorizzare il patrimonio culturale, storico e naturalistico del territorio attraversato, che comprende sia la Riviera dei Cedri che il Parco Nazionale del Pollino, ed è interamente compreso nella provincia di Cosenza.

Turismo Esperienzale

Inoltre, anche grazie alle caratteristiche ‘slow’ del movimento cicloturistico, Laduesse si propone di esaltare le eccellenze (paesaggistiche, enogastronomiche e turistiche) delle zone attraversate, sollecitare il rispetto dell’ambiente e della natura con comportamenti responsabili e mettere in risalto la vocazione dell’area del cosentino ad un Turismo Esperienziale.

L’antico Feudo del Sanseverino

Laduesse attraversa in gran parte l’antico Feudo dei San Severino. I comuni interessati dal percorso sono quelli di SanginetoBelvedereSant’Agata d’EsaroSan SostiSan Donato di NineaAcquaformosaLungoFirmo ed Altomonte. Lungo il suo percorso sono previste tappe studiate per attirare l’attenzione dei partecipanti sui luoghi di interesse (monumenti, piazze, centri storici, luoghi di culto, bellezze naturalistiche), coinvolgendo le comunità locali e gli esercizi commerciali.

Nel corso de Laduesse i partecipanti avranno anche la possibilità di assaggiare la cucina e acquistare i prodotti enogastronomici locali lungo il tour.

Torna in alto